Ecco alcune cose che i genitori possono fare per garantire il successo in classe dei loro figli

Uffa, cattivo comportamento nelle classi!
Il comportamento dirompente in classe è un problema comune in varie regioni a partire dalla scuola materna. Queste informazioni mettono in luce un fatto profondo: l’apprezzamento per l’istruzione inizia a casa. Secondo la ricerca sul cervello, molti bambini lottano a scuola con accademici e abilità sociali perché i percorsi critici nel cervello non si sono formati durante i primi tre anni di vita. E ci vuole lo sviluppo del linguaggio per rafforzare il processo di questa formazione. Ci sono alcune cose che i genitori possono fare per garantire il successo dei loro figli.

Leggere storie
I genitori possono leggere storie ai loro figli con personaggi interessanti, bellissime ambientazioni e trame emozionanti. Con questo tempo, i bambini sentiranno l’inflessione della voce e guarderanno le espressioni facciali con ogni emozione che la storia presenta. Impareranno presto a fare i collegamenti letterari necessari. Inoltre, aiutare tuo figlio a imparare a fare quei collegamenti letterari necessari può essere fatto semplicemente ponendo a tuo figlio domande sulla storia durante e dopo la lettura. Di chi o di cosa parlava la storia? Chi erano i protagonisti? C’era un problema e, in caso affermativo, qual era? Come è stato risolto il problema? Quando, dove e perché si è verificato l’evento principale? Mantieni tuo figlio concentrato sulle cinque W e H, e la loro comprensione salterà alle stelle.

Leggi poesie
I genitori possono leggere poesie in rima che incoraggiano l’espressione del linguaggio e sviluppano abilità uditive di vari fonemi necessari per la manipolazione mentale della costruzione delle parole. Dopo aver letto due righe, chiedi a tuo figlio le due parole in rima. Quando questa pratica viene eseguita frequentemente, tuo figlio dovrebbe essere in grado di dirti quali parole fanno rima.

Gioca a giochi linguistici
Giocare a giochi linguistici in questa tenera età introdurrà il bambino alla conoscenza delle lettere e insegnerà al bambino a manipolare gli inizi, i rimes e le miscele di inizio e fine necessarie per creare varie parole. Riempire il mondo di tuo figlio con opportunità di sviluppo del linguaggio da 0-3 anni garantirà un corretto sviluppo delle cellule cerebrali e moltiplicherà le sue possibilità di successo in classe.

Cos’è la mielina?
In conclusione, mi ha fatto male quando un oratore ospite in una classe di una scuola materna ha chiesto a uno studente (che non aveva controllo comportamentale) se sua madre lo abbracciava. Si accigliò, scuotendo la testa e disse: “Solo quando ero un bambino quando mi ha dato un biberon”. Possiamo vedere che questo bambino associa un abbraccio affettuoso all’essere tenuto per nutrirsi e non ha altro ricordo di aver ricevuto un abbraccio. L’affetto è essenziale per la maturità umana. Abbracciare e massaggiare il tuo bambino crea il materiale grasso, la mielina secondo Perles (2014). “[La mielina] riveste le cellule cerebrali e accelera gli impulsi elettrici che le inducono a funzionare in modo più efficace rispetto ai neuroni che non sono rivestiti di mielina”. Affetto mamme, papà e tutori: affetto, lettura e giochi di parole introdotti in questa tenera età prepareranno tuo figlio a scuola prima della scuola.

Il mio dodicenne non vede l’ora di raccontare storie della buonanotte. È nel 25% più ricco della sua classe e legge alle superiori, se non all’inizio del college.