Come mantenere la tua casa sicura per i bambini

Essere genitori è difficile. I genitori devono sviluppare una serie di abilità per crescere meglio i propri figli. Per quanto difficile sia, la genitorialità è in realtà un viaggio meraviglioso e gratificante alla fine.

Come genitori, ci sono molte cose da tenere a mente quando cresci un figlio. Oltre a dare loro cibo, riparo e vestiti, uno dei bisogni fondamentali di un bambino è la sicurezza. Dovrebbero essere i genitori a provvedere a loro. Senza la guida dei genitori, è possibile che i bambini debbano affrontare molti rischi.

Se sei un genitore, la sicurezza dei tuoi figli dovrebbe essere la tua priorità numero 1. Dovresti assicurarti che siano lontani da pericoli e da tutti i tipi di incidenti, a casa, a scuola o persino nei centri commerciali.

Il primo posto da cui cominciare è la tua casa. Quanto pensi sia sicura la tua casa per far giocare i tuoi figli? Se non sei sicuro della tua risposta, questo articolo condividerà con te alcuni suggerimenti su come tenerla al sicuro per loro.

Tieni fiammiferi e candele fuori dalla portata

Che ti piaccia o no, i bambini hanno la tendenza ad afferrare tutto ciò che attira la loro attenzione. Particolari fiammiferi e candele.

Sai per certo che questi oggetti, non importa quanto siano utili in casa, possono essere pericolosi per il tuo bambino. I fiammiferi, se accesi accidentalmente, possono accendere un fuoco mentre le candele possono essere accidentalmente masticate dal bambino e possono causare tossicità.

Quale modo migliore per evitare questo tipo di scenario se non tenere candele e fiammiferi fuori portata? Se sei una persona che ama le candele, puoi provare a sostituire quelle vere con candele LED senza fiamma.

Pulisci il disordine

Assicurati che non ci siano giocattoli inutilizzati ovunque! I giocattoli sono disponibili in diverse forme, alcuni possono anche essere più piccoli di 1 pollice. Se vengono lasciati a terra, il tuo piccolo potrebbe strisciare verso i giocattoli e ingoiarli.

I giocattoli ingeriti possono bloccargli la gola e questo è molto pericoloso. Evita il soffocamento fatale dando ai tuoi figli giocattoli adatti solo alla loro età. La maggior parte degli esperti afferma che i bambini di età pari o superiore a 5 anni hanno l’età giusta per giocare con piccoli giocattoli. Se tuo figlio ha ancora meno di 5 anni, potrebbe anche non dargli ancora piccoli giocattoli o, se li ha, tienili nel frattempo finché non saranno abbastanza grandi da maneggiarli.

Rimuovi potenziali veleni

L’avvelenamento può verificarsi in qualsiasi momento ed è comune tra i bambini di età inferiore a 5 anni. Mantieni la tua casa al sicuro da questo rimuovendo medicinali e prodotti chimici domestici che potrebbero essere velenosi per tuo figlio.

In caso di dubbi su una particolare sostanza chimica, cibo o medicinale, è meglio buttarli via immediatamente. Uno dei modi per proteggere i tuoi figli dall’avvelenamento è rimuovere potenziali veleni.

Informati sui diversi modi per conservare correttamente i prodotti chimici, compresi i medicinali. Assicurati che i luoghi di archiviazione siano chiusi e fuori portata.

Supervisione del bagno

Ricorda di non lasciare il tuo bambino incustodito quando gli fai il bagno o quando si trova vicino all’acqua. Anche la sicurezza dell’acqua è una priorità.

Ogni volta che tuo figlio è in giro per fiumi, piscine, bagni, devi assicurarti che qualcuno lo stia supervisionando. Potresti essere tu, una tata o un parente. È molto pericoloso per un bambino stare in acqua da solo.

Mentre fai loro un bagno, dai la tua attenzione al 100% al bambino nella vasca da bagno. È un errore comune per alcuni chiedere al fratello maggiore di fare la supervisione. A meno che il fratello non sia un adulto responsabile, tanto vale lasciarsi alle spalle il pensiero.

Elimina gli schizzi sul pavimento

In qualità di genitori, abbiamo la responsabilità di garantire che i nostri figli non subiscano lesioni. Dovrebbe iniziare mantenendo i pavimenti a casa sempre asciutti. Soprattutto quando tuo figlio sta ancora sviluppando le sue capacità motorie, vorrebbe muoversi per casa.

Sebbene questo sia un buon segno, ci sono dei rischi. Più possono muoversi per casa, più sono a rischio di incidenti.

La sicurezza di tuo figlio dovrebbe essere la tua priorità numero 1! Seguendo questi suggerimenti, puoi sicuramente salvaguardare il tuo bambino da tutti i rischi conosciuti.

Sono George Patt, scrittore appassionato, fotografo, viaggiatore e dipendente dalla tecnologia. Orgoglioso papà di tre ragazzi fantastici.